CISO - Centro Italiano Studi Ornitologici
LIPU - Lega Italiana Protezione Uccelli
EBN Italia
fr
de
it
en
Visitatore Anonimo  
Pagina iniziale ornitho.it
 
Le Associazioni di ornitho.it
 
Sponsor
Consultare
  Le osservazioni
    - 
Fotografie e suoni
     Dati e analisi
       - 
Popillia japonica 15-18
       - 
Vanessa atalanta 2018
       - 
Storno roseo 2018
       - 
Rondine 2018
       - 
Balestruccio 2018
       - 
Lucertola muraiola 2018
       - 
Geco comune 2018
       - 
Volpe 16-17
       - 
Scoiattolo grigio 15-18
       - 
Istrice 14-18
       - 
Vanessa atalanta 15-17
       - 
Cimice asiatica 16-18
       - 
Ailanthus altissima 15-18
       - 
Buddleja davidii 2018
       - 
Solidago canadensis 2018
Informazioni
 - 
Leggere le ultime novità
  Aiuto
    - 
Regole di ornitho.it
    - 
Deontologia di SHI (Anfibi e Rettili)
    - 
Deontologia di Odonata.it (Libellule)
    - 
Organigramma di Ornitho.it
    - 
Specie a pubblicazione limitata
    - 
Spiegazione dei simboli
    - 
Le domande più frequenti
  Statistiche
Atlante
 - 
Metodi Atlante
 - 
Calcolo Effemeridi
Scheda di iscrizione
I campi preceduti da un asterisco sono obbligatori. Potete trasmetterci la vostra foto per personalizzare la vostra scheda di presentazione. I dati trasmessi saranno utilizzati solo per tenervi informati sull'evoluzione del sito e di altri elementi in relazione a quest'ultimo. Potete modificare in ogni momento i dati e i parametri che indicate qui. Troverete tutte le informazioni necessarie nella rubrica "Il mio conto" che apparirà nel menu del sito dopo che avrete effettuato il login. Riceverete la password per e-mail alcuni minuti dopo la vostra iscrizione.
Dati personali :
* Cognome
* Nome
* Anno di nascita
Risiedo in Italia, S. Marino, Vaticano :
* Indirizzo
numero civico
* CAP
* Provincia
* Comune
* E-mail (servirà da nome d'utente)
* Confermate il vostro indirizzo e-mail
* La vostra lingua
Telefono
Cellulare
Telefono professionale
Commenti per presentarvi
La mia fotografia in formato JPEG (min. 120px e max. 100ko)
Personalizzazione del sito :
Classificazione delle specie
Condizioni :

Ai sensi del DLgs 196/2003 i dati personali forniti saranno trattati da parte dai responsabili di ornitho.it nel rispetto di quanto sancito dalla normativa sopra citata. I dati personali sono richiesti per consentire ai Titolari di identificare gli utenti che inseriranno le loro osservazioni nell'archivio e in nessun caso saranno oggetto di diffusione.

L’indirizzo email potrà essere accessibile in modo indiretto ai validatori, che dovranno contattare il rilevatore in caso di segnalazioni particolari, o dagli altri utenti di ornitho per richieste di ulteriori informazioni.

Il Gruppo di conduzione, tramite l’amministratore tecnico di ornitho, ha la facoltà di bloccare la registrazione di un utente in qualsiasi momento, nel caso sia stato accertato un utilizzo dei dati diverso da quanto riportato nelle Regole di ornitho (vedi pagina dedicata).

Regole di ornitho.it

Registrandomi, accetto i termini e le condizioni generali descritte in Regole di ornitho, Deontologia di SHI (Anfibi e Rettili) e di Odonata.it (Libellule)

 

Ornitho.it: condizioni generali di utilizzo, modalità di conduzione e regolamento per la gestione e l’uso dei dati ornitologici

 

Art. 1. Cosa sono Ornitho.it e le associazioni promotrici 

 

Ornitho.it è una piattaforma telematica, accessibile all’indirizzo Internet www.ornitho.it, realizzata e gestita da Biolovision Sàrl, Rue des Proz-de-Conthey 3, 1957 Ardon (CH), per conto delle associazioni promotrici più oltre specificate. Sulla piattaforma, a partire dal 2009, vengono liberamente caricati dagli iscritti dati relativi a osservazioni di specie di uccelli (di seguito ‘dati ornitologici’ o ‘dati’) relativi al territorio italiano (Repubblica Italiana, San Marino e Città del Vaticano), i quali restano di proprietà di chi li ha immessi (Art. 5). Il caricamento dei dati ornitologici sulla piattaforma Ornitho.it è stato avviato su impulso delle associazioni nazionali CISO, EBN Italia, LIPU-BirdLife Italia e delle associazioni territoriali AsFaVe, ASOER, ASOIM, COT, GOS, GPSO e SROPU (associazioni promotrici).

 

 

Art. 2. Le finalità d’uso dei dati ornitologici caricati su Ornitho.it

 

Ornitho.it non ha finalità di lucro. Le associazioni promotrici, partner (Art. 4.1) e i soggetti di cui all’Art. 4.2 sostengono attivamente il caricamento dei dati ornitologici sulla piattaforma Ornitho.it al fine di:

 

•         costituire, aggiornare e mantenere una banca dati ornitologica per tutto il territorio nazionale italiano; 

•         formare una base conoscitiva utile per la conservazione del patrimonio ornitologico nazionale;  

•         censire la ricchezza ornitologica del territorio italiano, con particolare attenzione alle aree protette, ai siti della rete Natura 2000 ed alle IBA (Important Bird Areas);  

•         condividere le informazioni ornitologiche di base, quali presenza, abbondanza, distribuzione e fenologia;  

•         realizzare atlanti distributivi a scala nazionale e internazionale, eventualmente in collaborazione con analoghe piattaforme telematiche;  

•         promuovere l’utilizzo del portale per la raccolta dati relativi ad altri taxa, mediante la realizzazione di accordi di collaborazione con Istituti di ricerca, Amministrazioni, Enti e Associazioni, a carattere pubblico o privato  

 

 

Gli iscritti ad Ornitho.it condividono le finalità d’uso dei dati ornitologici da essi caricati, offrendo senza scopo di lucro il proprio contributo. Gli iscritti si impegnano a contribuire ad Ornitho.it in un’ottica di comune partecipazione perseguendo il fine ultimo dell’incremento delle conoscenze ornitologiche e naturalistiche relative al territorio italiano. 

 

Il presente regolamento si applica esclusivamente alla gestione dei dati ornitologici caricati sulla piattaforma. Le associazioni/Enti di riferimento per gli altri gruppi tassonomici che utilizzano apposite sezioni della piattaforma Ornitho.it per l'acquisizione di dati faunistici di loro competenza adottano in autonomia specifici regolamenti/deontologie per la gestione dei dati raccolti a cui si farà riferimento in apposite sezioni del portale.

 

Art. 3. Le modalità di conduzione di Ornitho.it

 

Le associazioni promotrici CISO, LIPU-BirdLife Italia, EBN Italia, ASOER, COT, GPSO, SROPU (le ultime quattro in rappresentanza delle associazioni ornitologiche territoriali) e Roberto Lardelli (in qualità di esperto di gestione di piattaforme di raccolta dati ornitologici), soggetti collettivamente indicati come Mandato Ornitho.it, stipulano un contratto di ‘mandato con rappresentanza’ (contratto di mandato) per la gestione di tutti gli aspetti amministrativi, economici e tecnici relativi alla fruibilità della piattaforma Ornitho.it, comprese le interazioni con gli iscritti e altri soggetti per il perseguimento dell’oggetto del mandato, nonché per la gestione di tutti gli aspetti tecnici e scientifici relativi all’uso dei dati ornitologici caricati su Ornitho.it. Il contratto di mandato, istituito ai sensi della normativa vigente, èsottoscritto in data 24 gennaio 2018. Il CISO viene individuato dagli altri sette soggetti (di seguito ‘mandanti’) come associazione mandataria (di seguito ‘mandataria’). Per sottoporre al Mandato Ornitho.it richieste e questioni di carattere generale relative a Ornitho.it e a quanto riportato nel presente regolamento è istituito l’indirizzo e-mail gdc@ornitho.it.

 

 

Art. 4. I sostenitori di Ornitho.it

 

4.1 Le associazioni partner

 

L’utilizzo del portale Ornitho.it quale strumento per la raccolta di dati ornitologici da parte di ulteriori associazioni territoriali (associazioni partner) è possibile previa richiesta alla mandataria, la quale sottoporrà la richiesta di adesione ai mandanti. L’approvazione della richiesta avverrà con votazione a maggioranza semplice, secondo le modalità indicate all’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato.

 

L’Associazione richiedente deve:

1) essere dotata di uno statuto che ne dichiari la finalità di ricerca scientifica ornitologica e l'assenza di fini di lucro, ne descriva caratteristiche, organi e rappresentanza legale;

2) avere un ambito di pertinenza almeno provinciale e non sovrapposto a quello di altre associazioni non nazionali partner o promotrici;

3) essere costituita da almeno due anni;

4) avere un curriculum che ne attesti e caratterizzi l’attività.

5) dichiarare la propria disponibilità a contribuire finanziariamente al mantenimento della piattaforma Ornitho.it secondo le modalità che le saranno sottoposte dalla mandataria.

 

4.2. Altre forme di sostegno ad Ornitho.it e collaborazioni

 

Le associazioni che, pur non avendo i requisiti sopra definiti, siano comunque interessate a sostenere l’uso di Ornitho.it quale strumento per l’archiviazione di dati ornitologici (Associazioni sostenitrici), potranno inserire un link al proprio sito istituzionale in una apposita pagina del portale di Ornitho.it a patto che altrettanto avvenga nei propri relativi siti Internet nei confronti di Ornitho.it.

 

L'utilizzo di Ornitho.it quale strumento di raccolta dati ornitologici nell'ambito di collaborazioni scientifiche, progetti di ricerca, monitoraggio o conservazione promossi da Istituti di Ricerca, Enti ed Associazioni senza fini di lucro, ovvero da gruppi autonomamente costituiti, è possibile ed auspicata. I termini della collaborazione tra i suddetti soggetti saranno normati da specifici accordi o convenzioni, anche a titolo oneroso, concordati con il Mandato Ornitho.it. Le richieste di collaborazione dovranno comprendere un progetto che dettagli l’utilizzo che si intende fare dei dati ornitologici caricati su Ornitho.it. Il soggetto proponente dovrà individuare un referente che curi i rapporti con il Mandato Ornitho.it; nel caso di gruppi autonomamente costituiti, i proponenti si impegnano a fornire l'elenco dei soggetti (persone fisiche ed Enti) componenti i gruppi, trasmettendo copia aggiornata di tali elenchi all'inizio di ogni nuovo anno solare al Mandato Ornitho.it, anche in assenza di variazioni, fino al termine del progetto. Le richieste di collaborazione saranno approvate secondo le modalità indicate all’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato.

 

Le richieste verranno valutate sulla base della disponibilità del soggetto proponente a:

● impegnarsi, ove possibile, ad utilizzare la piattaforma Ornitho.it per la raccolta di dati ornitologici e condividere le finalità d’uso indicate all’Art. 2;

● finanziare lo sviluppo di moduli eventualmente necessari per la raccolta ed analisi di dati specifici;

● indicare i nominativi di validatori (si veda Art. 7 e 8) eventualmente necessari per verificare i dati di interesse;

● utilizzare i dati ornitologici raccolti mediante Ornitho.it esclusivamente per le finalità della collaborazione o del progetto, senza cederli a terzi e dando riconoscimento al ruolo di Ornitho.it nelle pubblicazioni di qualsiasi natura che saranno prodotte;

● mettere a disposizione, ove possibile, dati in proprio possesso per le finalità di cui all’Art. 2;

● riconoscere adeguatamente in ogni pubblicazione che sono stati utilizzati dati ornitologici tratti da Ornitho.it.

 

Non possono aderire, nel ruolo di Associazione partner, Associazione sostenitrice o gruppi di ricerca, soggetti privati che abbiano caratteristiche differenti da quelle precedentemente citate, quali, a mero titolo di esempio, studi e società professionali.

 

Ad Istituti di Ricerca, Enti, Associazioni o gruppi autonomamente costituiti che contribuiscono finanziariamente al funzionamento di Ornitho.it secondo le modalità concordate con il Mandato Ornitho.it è garantita adeguata visibilità sul portale, in base a quanto sarà previsto negli accordi di collaborazione o convenzioni stipulati con il Mandato Ornitho.it. 

 

Ornitho.it potrà effettuare scambio di dati con altre banche dati ornitologiche esistenti, scambio che sarà regolato da specifici accordi o convenzioni tra il Mandato Ornitho.it ed i proprietari di tali banche dati. Istituti di Ricerca, Enti, Associazioni o gruppi autonomamente costituiti che intendono utilizzare Ornitho.it per la raccolta di dati ornitologici e che siano già dotati di cospicue banche dati ornitologici procederanno a definire con il Mandato Ornitho.it le forme migliori di collaborazione ai fini di reciproco vantaggio.

 

 

Art. 5. Iscrizione e proprietà dei dati ornitologici

 

L’iscrizione ad Ornitho.it è libera e gratuita ed è riservata esclusivamente a persone fisiche. I dati possono essere caricati solo a seguito dell’iscrizione dell’osservatore ad Ornitho.it. Non c’è limite alla quantità di dati che potranno essere caricati dai singoli iscritti. 

 

Al momento dell’iscrizione, nella sezione ‘Dati personali’ è possibile selezione l’opzione ‘Desidero che le mie osservazioni vengano pubblicate anonimamente’. Ciò comporta il fatto che l’identità dell’iscritto non risulti visibile al momento della consultazione del database Ornitho.it da parte degli iscritti (ai sensi dell’Art. 6.1), con l’eccezione dei componenti del Gruppo di Validazione (Art. 7). Tuttavia, l’identità dell’iscritto risulterà visibile qualora i dati fossero utilizzati nell’ambito di specifiche elaborazioni o concessi a terzi (Art. 6.2).

 

 

Al momento del caricamento, vengono classificati come dati protetti, non visibili pubblicamente ed identificati con il simbolo di una chiave di colore giallo: 

 

• i dati ornitologici riferiti a ‘specie a pubblicazione limitata’, vale a dire specie le cui osservazioni sono escluse automaticamente (per tutto l’anno o per periodi selezionati, ad es. durante la nidificazione) dalla visibilità pubblica per ragioni di conservazione. I dati relativi a tali specie vengono protetti automaticamente dal sistema al momento del caricamento da parte dell’osservatore. L’elenco delle specie a pubblicazione limitata viene stabilito dal Mandato Ornitho.it. L’elenco è pubblicato sul portale Ornitho.it e può essere modificato qualora venisse ritenuto opportuno dal Mandato Ornitho.it.

 

 

• i dati ornitologici classificati come ‘protetti’ dall’iscritto (per qualsivoglia motivo) al momento del caricamento (selezionando l’opzione ‘dato protetto’).

 

Gli iscritti hanno in qualsiasi momento accesso e possibilità di cancellazione o rettifica dei propri dati ornitologici. I dati caricati sono sottoposti a verifica secondo le procedure di validazione di cui all'Art. 7. La responsabilità circa la loro attendibilità è esclusivamente a carico dei singoli iscritti. 

I dati ornitologici, sia protetti che non protetti, sono di proprietà dei singoli iscritti, ma sono liberamente e gratuitamente a disposizione del Mandato Ornitho.it ai fini di perseguire le finalità di cui all’Art 2.

Nella sezione ‘Condivisione dei dati’ della pagina ‘Personalizzazione del sito’, l’iscritto potrà specificare se intende: 

 

1 - concedere i propri dati ornitologici puntuali per richieste a fini di ricerca scientifica e/o di conservazioneavanzate da parte delle associazioni promotrici e partner elencate e da parte di terzi (vedi Art. 6.2), con limitazioni relativamente ai dati protetti (vedi Art. 6.2.2); 

 

2 - concedere i propri dati ornitologici puntuali non protetti e quelli protetti(questi ultimi su griglia non inferiore a 2x2 km) per finalità di ricerca scientifica e conservazione a soggetti terzi (Istituti di Ricerca, Enti ed Associazioni senza fini di lucro, ovvero a gruppi autonomamente costituiti) con i quali il Mandato Ornitho.it abbia stipulato accordi di collaborazione (ai sensi dell’Art. 4.2 del Regolamento), secondo le modalità indicate nell’Art. 6.2.3; 

 

3 - concedere il diritto d’uso di tutti i propri dati ornitologici, senza alcuna limitazione relativamente ai dati protetti, ad una o più tra le associazioni promotrici e partner per il perseguimento dei propri fini statutari, secondo le modalità stabilite dall’Art. 6.3, ovvero a specifici progetti approvati dal Mandato Ornitho.it ai sensi dell’Art. 4.2.

 

Per i punti 1 e 2, l’opzione impostata come default al momento dell’iscrizione è la scelta di disponibilità alla concessione. Le opzioni di condivisione dei dati ornitologici possono comunque essere modificate in qualsiasi momento dall’iscritto accedendo con le proprie credenziali alla pagina ‘Personalizzazione del sito’. 

 

Ai fini di garantire la migliore fruibilità e disponibilità dei dati per perseguire le finalità di cui all’Art. 2, saltuariamente, previa opportuna comunicazione, potrà essere richiesto agli iscritti di confermare le proprie scelte relativamente ai punti 1 e 2 sopraelencati.

 

Gli iscritti consentono agli ‘iscritti abilitati’ (vedi Art. 6.1) eai membri del Gruppo di Validazione (vedi Art. 7) la libera consultazione dei dati ornitologici ottenuti mediante interrogazioni del database (ad eccezione dei dati protetti, le cui modalità di validazione sono definite nell'Art. 7). 

 

Al fine di perseguire le finalità di cui all’Art. 2, il Mandato Ornitho.it potrà provvedere periodicamente a trasferire i dati ornitologici presenti nel database in archivi separati dedicati a specifiche elaborazioni (ad esempio per elaborazioni relative ai progetti atlante). Una volta trasferiti, l’iscritto non potrà accedere a tali archivi separati per modificare i dati in essi contenuti. Tali archivi non potranno essere utilizzati per elaborazioni diverse da quelle per cui sono stati creati né ceduti a terzi.

 

I dati ornitologici presenti nell’archivio di Ornitho.it non hanno valore commerciale e non possono essere venduti a nessun titolo. Tuttavia, essi potranno essere concessi a terzi dal Mandato Ornitho.it secondo le modalità dettagliate nell’Art. 6, a titolo gratuito, ovvero nell’ambito di specifici accordi/convenzioni, anche onerosi, stipulati ai sensi dell'Art. 4.2.

 

 

Art. 6. Consultazione e concessione dei dati ornitologici

 

Eventuali regolamenti di utilizzo delle banche dati esterne che scambino dati ornitologici con Ornitho.itnon possono applicarsi ai dati provenienti da Ornitho.it, salvo specifici accordi con il proprietario del dato per aspetti non contemplati dal presente regolamento. Allo stesso tempo i dati provenienti da banche dati esterne non possono essere concessi a terzi dal Mandato Ornitho.it senza l'esplicito consenso da parte del proprietario della banca dati stessa, fatto salvo l’uso per le finalità di cui all’Art. 2 del presente regolamento. Ciascun iscritto ha sempre pieno diritto di utilizzare integralmente i propri dati. Per quanto riguarda la consultazione o l'acquisizione dei dati inseriti da altri iscritti, e la citazione di tali dati nel caso di effettivo utilizzo, valgono le norme indicate di seguito. Sebbene i dati siano validati secondo le modalità di cui all'Art. 7, non può essere garantita l'assoluta correttezza di ciascuno di essi: il loro utilizzo avviene pertanto sotto la diretta responsabilità dell'utente finale che è tenuto a segnalare al Mandato Ornitho.it eventuali errori riscontrati. Altresì, non può essere garantito che i dati disponibili sulla piattaforma Ornitho.it descrivano in maniera esaustiva le modalità di presenza delle singole specie sull'intero territorio italiano.

 

6.1. Consultazione e citazione dei dati

 

Tutti i dati ornitologici caricati su Ornitho.it (ad eccezione dei ‘dati protetti’) sono disponibili per la consultazione agli iscritti. Le informazioni di sintesi, originate dall'aggregazione su base geografica e/o temporale dei dati (lista di specie per area, mappe di distribuzione secondo diverse scale temporali, grafici di distribuzione altitudinale e temporale delle osservazioni), ottenute mediante interrogazione del database, possono essere liberamente utilizzateper scopi non commerciali, citando la fonte. A mero titolo di esempio, non è consentito l’utilizzo di dati per produrre servizi a pagamento per conto terzi. Sia ai dati disponibili per la consultazione che alle informazioni di sintesi e alle mappe si applicano le condizioni previste dalla licenza Creative Commons CC BY NC. Si chiede di utilizzare la seguente citazione: "informazione tratta da www.ornitho.it, consultato in data […]".

 

Soltanto gli iscritti che risultano aver inserito una media di almeno 30 dati/mese dal momento dell’iscrizione (iscritti abilitati) potranno utilizzare funzioni di interrogazione del database (‘Consultazione a più criteri’). Le informazioni derivate dalla consultazione e interrogazione del database possono essere utilizzate dai singoli iscritti e dalle associazioni promotrici e partner di Ornitho.it a fini divulgativi citando la fonte, sempre secondo le condizioni previste dalla licenza Creative Commons CC BY NC. Si stabilisce di utilizzare la seguente citazione: 'informazione tratta da www.ornitho.it, consultato in data […]'. La citazione di ciascun dato puntuale (specie, data e località) dovrà esplicitare nome e cognome del segnalatore (esempio: 'Mario Rossi in www.ornitho.it, consultato in data […]').

 

6.2. Concessione dei dati a terzi

I dati ornitologici aggregati (presenza/assenza per anno ed eventuale codice atlante su griglia non inferiore a 10x10 km, pari alla risoluzione spaziale e temporale delle mappe atlante visualizzabili sul portale), sia protetti che non protetti, sono liberamente e gratuitamente utilizzabili nell’ambito di accordi di collaborazione/convenzioni stipulati tra soggetti terzi e il Mandato Ornitho.it (ai sensi dell’Art. 4.2 del Regolamento). Per le specie a pubblicazione limitata non visibili sulle mappe atlante disponibili sul portale, i dati potranno essere utilizzati solo ed esclusivamente in forma aggregata (presenza/assenza per anno ed eventuale codice atlante) su griglia con maglia di 20 km o superiore (la maglia verrà stabilita caso per caso dal Mandato Ornitho.it sulla base di criteri di carattere tecnico e conservazionistico).

 

6.2.1 Dati non protetti

La concessione dei dati puntuali è possibile solo per scopi non commerciali e a fini di ricerca scientifica e/o di conservazione, limitatamente ai dati degli iscritti che hanno selezionato l’opzione di condivisione di cui all’Art. 5 – punto 1 alla data dell’approvazione della richiesta da parte del Mandato Ornitho.it. I dati non possono essere richiesti nell’ambito di incarichi professionali o di consulenza. Non sono ammissibili richieste inerenti tematiche oggetto di specifici progetti promossi nell’ambito del Mandato Ornitho.it e non ancora conclusi al momento della richiesta. Per chiedere l’autorizzazione all’uso dei dati caricati sulla piattaforma Ornitho.it è necessario presentare al Mandato Ornitho.it un riassunto del progetto di ricerca. Le richieste andranno inoltrate via e-mail all’indirizzo gdc@ornitho.it. Verrà valutata la coerenza delle richieste rispetto ai criteri sopraelencati. Inoltre, verrà considerata prioritaria la disponibilità da parte del richiedente a condividere dati eventualmente in proprio possesso caricandoli sulla piattaforma Ornitho.it. Le richieste verranno approvate dal Mandato Ornitho.it a maggioranza semplice, secondo le modalità di votazione previste all’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato. La mandataria provvederà a mantenere un archivio delle stesse. Non è prevista alcuna forma di esclusiva sui dati richiesti e sui temi della ricerca. I dati non potranno essere utilizzati per ricerche differenti da quella per cui è stata avanzata la richiesta, né ceduti a terzi. Per motivi tecnici potranno essere concessi solo i dati fino al 31 dicembre dell’anno precedente alla richiesta, salvo specifiche esigenze. Il richiedente è tenuto a comunicare gli estremi delle pubblicazioni scientifiche che dovessero scaturire dall’utilizzo dei dati all’indirizzo gdc@ornitho.it. L’elenco delle pubblicazioni verrà riportato in una apposita sezione del portale Ornitho.it. Il richiedente è inoltre tenuto a riconoscere adeguatamente il contributo di Ornitho.it nelle pubblicazioni risultanti dalle analisi dei dati. Prima della consegna dei dati, al richiedente verrà richiesto di sottoscrivere un contratto di uso dei dati estratti dal database di Ornitho.it, con il quale il richiedente si impegna formalmente a rispettare le condizioni riportate nel presente Regolamento.

 

6.2.2. Dati protetti

Nel caso le richieste riguardino dati protetti, valgono le stesse regole indicate nel paragrafo 6.2.1, con la clausola che la concessione di dati protetti puntuali o su griglia di 1x1 km dovrà essere sempre preventivamente autorizzata dai singoli rilevatori. I dati protetti sono comunque disponibili per i progetti promossi direttamente nell’ambito del contratto di mandato (es. progetti atlante) e ai fini di perseguire le finalità di cui all’Art. 2, ovvero utilizzabili nell’ambito di collaborazioni stipulate con il Mandato Ornitho.it secondo quanto indicato nel successivo Art. 6.2.3.

 

 

6.2.3. Termini di utilizzo di dati non protetti e protetti nell’ambito di collaborazioni stipulate tra il Mandato Ornitho.it e soggetti terzi

I dati presenti nel database, sia non protetti che protetti, sono liberamente e gratuitamente a disposizione del Mandato Ornitho.it nell’ambito di collaborazioni/convenzioni stipulate tra il Mandato Ornitho.it e  Istituti di Ricerca, Enti ed Associazioni senza fini di lucro, ovvero gruppi autonomamente costituiti, riguardanti progetti di ricerca scientifica, monitoraggio o conservazione (Art. 4.2), tenendo conto di quanto specificato dall’iscritto relativamente al punto 2 – Art. 5, secondo le modalità di seguito indicate:

 

Dati non protetti: qualora l’iscritto abbia selezionato il punto 2 – Art. 5, i suoi dati non protetti potranno essere utilizzati in forma puntuale nell’ambito delle collaborazioni di cui sopra.

 

Dati protetti: qualora l’iscritto abbia selezionato il punto 2 – Art. 5, i suoi dati protetti potranno essere utilizzati in forma aggregata (presenza/assenza ed eventuale codice atlante su griglia non inferiore a 2x2 km; la maglia verrà stabilita caso per caso dal Mandato Ornitho.it sulla base di criteri di carattere tecnico e conservazionistico) nell’ambito delle collaborazioni di cui sopra. 

 

Come indicato nel punto 3 - Art. 5, l’iscritto potrà infine indicare se intende concedere diritto d’uso di tutti i propri dati ornitologici a specifici progetti approvati dal Mandato Ornitho.it ai sensi dell’Art. 4.2.

 

6.3. Diritto di uso dei dati per associazioni promotrici e partner

 

Le associazioni promotrici e partner elencate nella sezione ‘Condivisione dei dati’ del portale, per tramite del loro rappresentante legale o di un suo incaricato,hanno diritto di uso dei dati (compresi quelli protetti) caricati da un iscritto solo se da questo esplicitamente autorizzate attraverso la selezione delle opzioni di cui Art. 5 – punto 3. La lista delle associazioni promotrici e partner a cui un iscritto potrà concedere diritto di uso dei dati verrà definita su base annuale dal Mandato Ornitho.it in base alla disponibilità dell’associazione stessa a garantire il proprio contributo alla piattaforma Ornitho.it in base a quanto stabilito nell’Art. 4. I dati verranno trasmessi periodicamente alle associazioni promotrici e partner elencate, ove esplicitamente autorizzate dall’iscritto, dietro presentazione di una richiesta al Mandato Ornitho.it all’indirizzo e-mail gdc@ornitho.it. Per motivi tecnici, i dati verranno trasmessi aggiornati al 31 dicembre dell’anno precedente alla richiesta. L’utilizzo dei dati da parte delle associazioni promotrici e partner elencate rispetterà le finalità statutarie di ciascuna associazione, ferme restando le condizioni previste dalla licenza Creative Commons CC BY NC. Le associazioni promotrici e partner elencate si faranno garanti della riservatezza dei dati protetti.

 

 

Art. 7. Validazione dei dati

 

La qualità dei dati ornitologici caricati su Ornitho.it viene assicurata dal Gruppo di Validazione (vedi Art. 8), che verificherà nei limiti del possibile la congruenza del dato con le conoscenze disponibili per la specie relativamente a distribuzione, fenologia ed ecologia. I componenti di tale Gruppo, che possono essere contattati all’indirizzo e-mail obs@ornitho.it, qualora lo ritengano necessario, richiedono al rilevatore ulteriori precisazioni su un dato immesso, il quale viene isolato dall’archivio fin quando non siano stati sciolti i dubbi o corretti eventuali errori. Tutti i componenti del Gruppo di Validazione hanno la possibilità di determinare l’identità degli iscritti che trasmettono i dati in forma anonima (Art. 5). La verifica dei dati protetti è effettuata da un ristretto gruppo di validatori di provata affidabilità e competenza, nominati dal Mandato Ornitho.it con decisione presa a maggioranza semplice, secondo le modalità indicate all’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato, e i cui nominativi verranno resi noti nella sezione ‘Organigramma di Ornitho.it’ del portale ed i quali si impegnano formalmente a garantire la massima riservatezza nella trattazione di tali dati. Le segnalazioni di specie accidentali o di prime nidificazioni per l’Italia devono essere approvate dalla Commissione Ornitologica Italiana (COI) [http://ciso-coi.it/commissione-ornitologica-italiana/info-coi-2] prima di essere considerate nell’ambito di atlanti o altre pubblicazioni derivate dai dati caricati su Ornitho.it.

 

 

Art. 8. Composizione del Gruppo di Validazione

 

I componenti del Gruppo di Validazione, scelti tra gli iscritti, saranno nominati dal Mandato Ornitho.it (con decisione presa a maggioranza semplice, secondo le modalità indicate all’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato) sulla base di competenze specifiche e territoriali. Non è posto alcun limite al numero di validatori. Non è posto alcun limite temporale all’incarico di un iscritto nel Gruppo di Validazione. Tuttavia, la nomina potrà essere revocata in qualsiasi momento con le stesse modalità di cui sopra, fornendo adeguata motivazione. La composizione del Gruppo di Validazione e le specifiche competenze di ciascun membro saranno resi pubblici su una apposita sezione del portale. I membri del Gruppo di Validazione non godono di diritto di utilizzo dei dati diverso da quello degli altri iscritti.

 

 

Art. 9. Tutela dei dati personali e Privacy policy

 

La privacy policy di Ornitho.it è disponibile al link www.ornitho.it/privacy_policy, facilmente identificabile sulla pagina iniziale del portale. 

 

 

Art. 10. Modifiche al Regolamento

 

Eventuali modifiche al presente regolamento devono essere approvate con votazione a maggioranza di due terzi, secondo le modalità indicate all’Art. 3 punto (ii) del contratto di mandato. Le modifiche verranno rese note agli iscritti attraverso posta elettronica e news sul portale ed entreranno automaticamente in vigore 15 giorni dopo tale comunicazione.

 

Art. 11. Cessazione di Ornitho.it

 

In caso di cessazione di Ornitho.it, questa sarà comunicata dalla mandataria agli iscritti con almeno tre mesi di anticipo in modo da permettere a ciascuno di recuperare i propri dati. Il database generale sarà affidato ad una istituzione senza fini di lucro da designarsi ai sensi dell’Art. 3 punto (i) del contratto di mandato e che si impegni:

 

a) a conservare il database;

 

b) a non permettere a nessuno, per venti anni dalla eventuale cessazione di Ornitho.it, di utilizzare i dati se non previa autorizzazione dei singoli proprietari;

 

c) a farsi carico, allo scadere dei venti anni, di rendere i dati gratuitamente pubblici e accessibili a tutti.

 

 

Art. 12. Responsabilità legale

 

Eventuali comportamenti non corretti da parte degli iscritti (quali, a mero titolo di esempio, segnalazione di dati palesemente inattendibili e duplicazione impropria di dati) o di terzi (quali, a mero titolo di esempio, citazioni non corrette di dati tratti da Ornitho.it), incluse le Associazioni partner e sostenitrici, potranno essere segnalati al Mandato Ornitho.it, che adotterà i provvedimenti ritenuti più opportuni (quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, la cancellazione dell’account dell’iscritto, la revoca della partnership, la revoca della qualifica di associazione sostenitrice), anche per tramite delle autorità competenti.

 

[Versione approvata dal Mandato Ornitho.it in data 30 giugno 2018]


 

Condivisione dei dati :
I dati ornitologici puntuali caricati sono di proprietà dei singoli iscritti, ma sono liberamente e gratuitamente a disposizione del Mandato Ornitho.it ai fini di perseguire le finalità di cui all'Art. 2 del Regolamento, disponibile nella pagina iniziale di www.ornitho.it I dati ornitologici aggregati (presenza/assenza per anno ed eventuale codice atlante su griglia non inferiore a 10x10 km pari alla risoluzione spaziale e temporale delle mappe visualizzabili sul portale), sia protetti che non protetti, sono liberamente e gratuitamente utilizzabili nell'ambito di accordi di collaborazione/convenzioni stipulati tra soggetti terzi e il Mandato Ornitho.it (ai sensi dell'Art. 4.2 del Regolamento), secondo le modalità dettagliate nell'Art. 6.2.3 del Regolamento.


L'iscritto può indicare la propria disponibilità a concedere a terzi l'utilizzo dei propri dati ornitologici secondo le modalità elencate di seguito (Art. 5 del Regolamento, punti 1 e 2). Queste opzioni 1 e 2 sono impostate come selezionate di default.

Le mie scelte :

 
Biolovision Sàrl (Switzerland), 2003-2018